Seleziona una pagina

Presente e futuro sono legati a doppio filo.
Sta alla politica fare oggi quello che serve ora e domani

Le istituzioni, e la Regione in particolare, sono lo strumento per rimettere i territori al centro della politica. Un rapporto circolare tra economia, innovazione, sviluppo sostenibile, diritti, cura, servizi alle persone e alle famiglie, al commercio e alle imprese è la mia idea di politica

Il Kit Campagna

Tutto quello che serve per sostenere Valentina: i volantini, gli hashtag, le immagini per i social, i manifesti, le cartoline e molto altro…

Scarica il kit sostenitore

Valentina Mercanti e Mario Puppa.
La nostra voce
la nostra Toscana

La sanità, la burocrazia, le infrastrutture, l’economia, la cultura, il turismo. Abbiamo un’idea chiara della Toscana di domani, un’idea che nasce dall’esperienza come amministratori locali, dal quotidiano confronto con i problemi delle persone, delle imprese e dei territori.

Per questo insieme vogliamo Fare la Differenza.

Seguimi su

Sostieni Valentina Mercanti

Se credi nel progetto di Valentina Mercanti , in una Toscana ancora più vicina ai territori e alle persone.

Per Lucca: dare vita a un centro dedicato all'artigianato dove creare legami tra artigianato artistico, industria culturale e creativa, uno hub per il made in Lucca inteso in ambito provinciale, capace di mettere insieme arte, architettura, design in una logica di innovazione e miglior fruizione della città e del territorio che coinvolga anche le realtà del volontariato e della cooperazione al fine di formare e avviare la cittadinanza ad un mestiere attraverso la creazione di percorsi di accompagnamento. Lucca che rimette a centro non solo gli eventi ma il lavoro, il manifatturiero, il saper fare.
Per la Versilia: sviluppare politiche di rete coinvolgendo imprese, poli tecnologici, aree turistiche, punti nevralgici per l’arte, per superare la conflittualità di funzione che da sempre rappresenta un freno allo sviluppo economico della Versilia.
Per la Valle del Serchio: portare un contributo economico per ripopolare i borghi. Ripopolare i borghi è un obiettivo che dobbiamo avere come amministratori pubblici. Vivere oggi in un comune montano o collinare rappresenta una scelta di vita per certi versi molto sostenibile, per altri, quelli della logistica, del lavoro e della fruizione dei servizi, del tutto insostenibili. Ogni comune è un tesoro da scoprire, una buona cena da gustare, un vino o una birra da assaporare.
Per la Piana: valorizzare il territorio rurale e le produzioni agricole come patrimonio identitario della comunità locale, attraverso incentivi e defiscalizzazione per l'acquisto di prodotti locali nella ristorazione e per le botteghe: lavoro che crea lavoro; creare un centro di raccolta e distribuzione dei prodotti agricoli dove produttori e consumatori si trovano direttamente e studiare insieme incentivi e una piattaforma per l'acquisto dei prodotti agricoli e offrire incentivi per lo sviluppo della logistica per la consegna a domicilio.

Seguimi su

Share This